Mi è stato diagnosticata una deviazione in valgismo di ambedue i primi raggi con sovrapposte note artrosiche metatarso-falangee in entrambi i piedi. Non so di cosa si tratti nello specifico, ma è certo che ho molto male. Non so più che scarpe mettere: anche con il plantare mi vengono certe fitte da togliere il respiro e persino da seduta comincio ad avvertire un formicolio, poi dolore come contrazioni da parto. In macchina non riesco neppure schiacciare i pedali.

  1. Home
  2. /
  3. FAQs
  4. /
  5. Mi è stato diagnosticata una deviazione in valgismo di ambedue i primi raggi con sovrapposte note artrosiche metatarso-falangee in entrambi...
È quello che si definisce alluce valgo bilaterale, un problema che affligge molte donne e che dipende anche dall’uso di calzature incongrue o a punta. Se la deviazione è accentuata, ed il dolore mi sembra che lo dimostri, consiglierei l’intervento chirurgico, da effettuarsi in due tempi (prima un piede e… Read More

È quello che si definisce alluce valgo bilaterale, un problema che affligge molte donne e che dipende anche dall’uso di calzature incongrue o a punta. Se la deviazione è accentuata, ed il dolore mi sembra che lo dimostri, consiglierei l’intervento chirurgico, da effettuarsi in due tempi (prima un piede e poi l’altro) cui deve seguire un periodo di riabilitazione. Ogni altra cura mi sembrerebbe inadeguata o palliativa.La deviazione in valgismo altro non è che il cosiddetto alluce valgo, nel suo caso bilaterale. La patologia è intensamente dolorosa, per cui è assolutamente indicato un trattamento chirurgico da eseguire in due tempi, prima un piede poi l’altro cioè. A seguire può essere utile un ciclo di fanghi e di bagni localizzati al piede.
Dr. Carlo Gargiulo